Controlli di sicurezza e garanzia ricambi

 

Secondo il Regolamento di esenzione per il settore Automotive (EU) BER No. 461/2010, si definiscono “ricambi originali” (garanzia ricambi):

  1. componenti prodotti nelle proprie fabbriche dal costruttore del veicolo
  2. componenti fabbricati da produttori di componenti e che sono forniti al produttore del veicolo per l’assemblaggio del veicolo stesso o distribuiti ai membri delle loro reti autorizzate
  3. componenti fabbricati da produttori indipendenti di ricambi e forniti all’Aftermarket indipendente a condizione che siano stati fabbricati secondo le specifiche tecniche del costruttore del veicolo

Tali ricambi saranno marcati solamente con il marchio del produttore.

Questi ricambi possono essere impiegati per le riparazioni e le manutenzioni dell’auto anche durante il periodo di garanzia senza che tale impiego possa costituire ragione per la revoca della garanzia.

Controlli di sicurezza da chiedere al tuo meccanico di fiducia.

Per evitare spiacaevoli inconvenienti all’autovettura, è bene eseguire una serie di controlli di sicurezza e una garanzia ricambi dal proprio meccanico di fiducia.

Gli elementi dell’autoveicolo da sottoporre a controllo sono:

  • Olio motore e livello liquido freni
    Controlla o fai controllare il livello dell’olio motore ogni 2.000 km chilometri circa e ricordati che va sostituito almeno una volta all’anno Il liquido freni va sostituito ogni due anni
  • Batteria
    Controlla periodicamente la carica della batteria, soprattutto in estate e in inverno
  • Tergicristalli
    D’estate il calore può indebolire i tergenti in gomma dei tergicristalli. Per avere una visuale sgombra in caso di pioggia, assicurati che le spazzole anteriori e posteriori aderiscano al vetro in ogni suo punto
  • Controllo dei pneumatici
    Assicurati che la pressione delle gomme sia quella raccomandata, tenendo presente che le basse temperature influiscono sulle prestazioni dei pneumatici
  • Sostituire il filtro aria abitacolo
    Il filtro antipolline è responsabile della qualità dell’aria che respiri nell’abitacolo, va sostituito ogni 15.000 km o almeno una volta all’anno
  • Sostituire il filtro aria motore
    Un filtro aria pulito diminuisce i consumi ed aumenta l’efficienza del motore
  • Ammortizzatori
    Gli ammortizzatori sono particolarmente soggetti ad usura in quanto vengono sollecitati in continuazione, falli controllare almeno ogni 20.000 km!
  • Freni anteriori Freni posteriori
    Uno dei più importanti elementi di sicurezza, l’impianto frenante deve essere sempre in ottimo stato. Chiedi al tuo meccanico di effettuare un controllo ogni 15.000 km.
  • Luci
  • Un sistema di illuminazione funzionante è fondamentale per la tua sicurezza, fai controllare periodicamente le luci, sapendo che le lampadine vanno sostituite ogni 2 anni

Scritto da

Commenti chiusi.